Blog

BITCOIN & CRYPTOVALUTE: Ecco cosa ne penso

LA MIA ESPERIENZA CON BITCOIN E CRYPTOVALUTE

Introduzione

Nell’articolo di oggi condivido la mia opinione su Bitcoin e Cryptovalute, un argomento molto delicato. Ci sono tante persone che sono a favore e credono bitcoin. Mentre tante altre persone al contrario, credono si tratti di una fregatura. Credono sia una bolla e che tutto si azzererà. Ci sono davvero tante opinioni contrastanti e ci tengo a fare una precisazione: non sono un esperto di questo campo.

Non sono un consulente finanziario, una persona che insegna queste cose, non ho certificazioni e non ho fatto studi certificati a riguardo. Quindi vorrei semplicemente raccontarti la mia esperienza umile e personale. Prendila sempre con le pinze, però vorrei condividere ciò che penso sulle cryptovalute e bitcoin, come se stessi parlando ad un amico.

 

Puoi guardare anche il mio video

 

Che cosa sono le Cryptovalute?

Voglio parlarti come se fossi un amico che non ha la più pallida idea di che cosa siano le cryptovalute. Come se mi chiedessi “Gabri cosa fai con le cryptovalute?”.

Quindi vorrei proprio spiegare apertamente quello che faccio, sperando appunto di poterti offrire valore. Magari conosci già bitcoin e cryptovalute, o magari ancora non le conosci, ma a prescindere spero che questo articolo ti possa dare qualche informazione utile.

Eventualmente, se decidessi di provare ad investire in Cryptovalute, ti lascio anche il mio link affiliato.

Partiamo dall’inizio.

Cosa sono i bitcoin e che cosa sono le cryptovalute?

È difficile spiegarlo, soprattutto perché non sono un esperto, però il modo più semplice per me per capire è stato questo: prendiamo in considerazione il fatto che millenni fa non esisteva il denaro. Quindi fondamentalmente si barattava. Ad esempio, io ti do delle patate e tu in cambio mi dai della legna. Si viveva così, con il baratto. Poi ci siamo evoluti e abbiamo iniziato ad utilizzare l’oro ad esempio, che è diventato un valore che si può contrattare e scambiare e ha un valore riconosciuto tutt’ora.

Se vogliamo vedere un po’ l’evoluzione, dopo l’oro è arrivato poi il denaro e quindi il contante che abbiamo oggi. E se pensiamo poi anche al contante fisico, in qualche modo anch’esso ha un’evoluzione successiva. Sono arrivate le carte di credito e i pagamenti online. Iniziamo a non vedere più i soldi fisici, ma possiamo pagare semplicemente strisciando o facendo delle transazioni, come dei bonifici.

Continuiamo a scambiare e trasferire denaro che però non è più tangibile, quindi la tecnologia si è evoluta ancora di più. E se poi vogliamo guardare ancora all’evoluzione successiva troviamo PayPal. Un esempio perfetto di quanto ci stiamo evolvendo. Perché se ci pensiamo un attimo ci rendiamo conto che con PayPal basta un indirizzo e-mail per trasferire soldi. Ed è estremamente facile, però ovviamente ci fidiamo perché sappiamo che quel denaro che trasferiamo ha valore ed è sempre basato sulle monete attuali.

Pensa a quanto ci fidiamo.

Non abbiamo più niente di cartaceo in mano e mandiamo dei soldi semplicemente attraverso un indirizzo e-mail. Ecco, io vedo le cryptovalute proprio come l’evoluzione di questo. Perché se pensiamo a PayPal ovviamente è un business, un’azienda co-fondata da Elon Musk anni fa. Hanno delle transazioni ed eseguono dei controlli per verificare che tu sia un buon cliente o meno.

Le cryptovalute a parer mio sono un’evoluzione di PayPal, però decentralizzata.

Chiunque può trasferire denaro ad altre persone, ad altre aziende anche in altri Paesi, però senza nessun controllo centrale. È tutto aperto, tutto libero, ma allo stesso tempo è tutto super controllato e tracciato, quindi non ci possono essere delle fregature in ogni caso. Questo perché esiste la blockchain, che fondamentalmente traccia tutto attraverso un sistema molto dettagliato e anche abbastanza complicato da spiegare. Questo sistema permette appunto di avere tutto sotto controllo e non ci possono essere errori. È incredibile questa cosa.

Spero di essermi spiegato abbastanza bene però ti consiglio di fare delle ricerche e di leggere qualche articolo o di guardare qualche video di chi magari te lo può spiegare in modo diverso. Questa è una spiegazione proprio a livello beginner, come quando l’hanno spiegato a me.

La mia esperienza

Le cryptovalute si possono espandere non solo a transazioni economiche, ma anche a contratti legali ad esempio. Poi possiamo veramente entrare in tantissimi ambiti, da quello medico, all’ambito legale, a quello finanziario. Tutte le transazioni, tutto quello che al giorno d’oggi richiede una presenza umana, può essere sostituito dalle cryptovalute in modo estremamente sicuro. Ed è una cosa secondo me è fantastica!

Io l’ho scoperto nel 2013, leggendo il libro “Abundance” di Peter Diamandis.

È un libro straordinario e ti consiglio assolutamente di leggerlo. Lui spiegava le cryptovalute nel 2013, quando erano ancora sconosciute e io ho fatto l’errore madornale di non seguire quel consiglio, di non investire. Dico che ho fatto un errore perché da quel giorno sono aumentate in modo drastico, soprattutto Bitcoin.

Bitcoin tra tutte è quella più famosa e riconosciuta. È anche quella che ha maggior valore e in qualche modo sta trainando un po’ tutto il mercato. C’è chi dice che è l’oro digitale, quindi non è tanto una moneta per fare delle transazioni, ma semplicemente un valore. Ci sono filosofie diverse, anche la sola tecnologia di Bitcoin si sta sviluppando tanto. Sono tutti progetti molto dinamici, che si sviluppano in continuazione.

Tutto questo per dirti che secondo me le cryptovalute e il mondo della blockchain, stanno rivoluzionando il mondo nel vero senso della parola. In qualche modo lo sta distruggendo, perché in qualche modo andrà a mettere in serie difficoltà governi, banche e istituzioni. Il mondo delle cryptovalute allo stesso tempo è più democratico. Rende le persone in grado di interagire liberamente in modo decentralizzato, senza avere questi poteri controllati dalle banche e dei governi, che manipolano per fare un po’ quello che gli pare, in qualche modo.

 

La rivoluzione tecnologica

Detto questo, secondo me la mia umile opinione, tra dieci, venti, cinquanta o cento anni, chi lo sa, guarderemo i contanti di oggi e ci metteremo a ridere. Così come quando pensiamo che una volta la gente non aveva soldi e scambiava pietre e patate in cambio di altre cose. Perché le cryptovalute stanno arrivando e secondo me rivoluzioneranno tutto e di conseguenza renderanno obsoleti dollari, euro e tutte le altre valute.

Io credo fortemente nelle cryptovalute e credo in questa rivoluzione tecnologica. Di conseguenza ho deciso di investire dei soldi, ho iniziato nel 2017, perché credo in molti di questi progetti. È vero che ci sono tantissimi progetti, tantissime cryptovalute che stanno nascendo come funghi. Ed è anche vero che si tratta di un mercato estremamente nuovo e rischioso. Quindi bisogna stare molto attenti ed è necessario fare ricerche approfondite e studiare.

Bisogna diventare degli esperti e capire quello che stiamo facendo prima di fare un qualsiasi investimento.

Personalmente mi sono preso un po’ di tempo per studiare e fare ricerche, ho parlato con amici che sapevano quello che stavano facendo, mi sono fatto dare dei consigli e ho deciso di investire. Sembra una cosa assurda perché guardando le statistiche e l’andamento sembra sia crollato drasticamente il mercato.  Quindi tutti ne approfittano per dire che è una fregatura, soprattutto le televisioni e i media in generale.

Alimentano questo fuoco perché dietro tutta la comunicazione al giorno d’oggi ci sono ovviamente i “signori grossi”, ovvero banche e governi che sono altamente a rischio a causa di tutta questa rivoluzione tecnologica. Rischiano di essere spazzati via o comunque di diventare obsoleti a causa delle cryptovalute. Quindi utilizzano il loro potere manipolatorio e dicono di lasciare perdere perché è tutta una fregatura.

Non dico che non sia così, perché ci sono tanti progetti che purtroppo sono a rischio e magari falliranno, però se fai i tuoi studi e le tue ricerche, ti rendi conto che non è così facile che scompaia tutto. La macchina è già accesa, è già avviata e quindi non si può più tornare indietro. Stiamo davvero cambiando il mondo.

 

La filosofia dell’investitore

Ora che tutti parlano in modo negativo di bitcoin e cryptovalute, secondo me è proprio questo il periodo migliore per informarti e educarti su questo argomento per poi eventualmente decidere di investire. Personalmente credo che abbiamo toccato il fondo adesso e ci aspetteranno mesi e anni a venire in cui tutto salirà. Comunque, questa nuova tecnologia verrà implementata sempre di più nel nostro mondo e di conseguenza sono molto positivo e continuo a investire nonostante continui a scendere.

È un po’ la filosofia dell’investitore che va controcorrente, contro la massa. E quando la massa ha paura, l’investitore intelligente prima si informa e poi investe.  Mentre quando tutti sono gasati perché le statistiche aumentano, l’investitore si blocca perché sa che la situazione sta andando un po’ fuori controllo. Bisogna un po’ informarsi per capire che la psicologia di un investitore di successo va controcorrente rispetto alla massa e rispetto ai media soprattutto.

Se vuoi dare un’occhiata, ti lascio il mio link affiliato nel caso decidessi di iniziare a fare qualche piccolo investimento.

Quello che voglio fare è condividere quello che sto facendo ed essere trasparente, soprattutto per chi mi segue. Dire apertamente ciò che faccio, è un progetto in cui credo. E quindi ci tengo a condividerlo con te, così magari tra un anno, due anni o cinque anni posso andare a vedere questo video e dire “te l’avevo detto”. O magari fallisce tutto miseramente e faccio una figuraccia, però questo è il rischio di essere autentici e trasparenti.

Come investire, su cosa investire e quanto investire?

Non mi sento di darti nessun consiglio finanziario. Studia e fa delle ricerche approfondite, non fare delle scelte azzardate e stai estremamente attento. Ci sono un sacco di progetti di startup nel mondo delle crypto currency che sono comunque delle fregature o comunque che ti buttano un po’ di fumo sugli occhi. Personalmente credo che Bitcoin ed Etherum, come ad esempio Dash e Ripple.

Ci sono diverse crypto currency che sono tra le più importanti e hanno veramente dei progetti solidi. Sono già abbastanza instaurate nel mercato e hanno dietro dei team molto grossi, quindi hanno investimenti importanti. Se puoi fai delle ricerche per vedere quali sono le più stabili. Può essere un ottimo investimento a livello proprio economico per guadagnare dei soldi in modo passivo.

Cavalca questa onda tecnologica.

È un po’ come investire nell’oro quando voleva 5 $ ed era il momento giusto per farlo. Poi i prezzi sono saliti e adesso puoi vedere il valore dell’oro, oppure dello stock della borsa di Amazon o di Facebook di quando valeva 5 $ o 10 $ e adesso ne vale centinaia e centinaia. È lo stesso concetto di vedere un trend in anticipo e leggerne il potenziale, credere in quel progetto. Ma la cosa più importante è fare le tue ricerche e conoscere il business di quel progetto, dove sta andando e poi ovviamente rischiare un po’. Rischiare è un requisito necessario nel mondo degli investimenti.

Questa è la mia opinione e spero che ti possa essere utile in qualche modo, ma sicuramente comporta una parte di studi inevitabile. Sappi che investire richiede qualche ora, qualche giorno, o nel mio caso anche qualche mese di studio e di approfondimento. Parla con persone che sanno più di me e non basarti su questo video, che può essere magari un input per aprirti a un mondo nuovo. Oppure conosci già le cryptovalute e semplicemente eri curioso di sapere la mia opinione, che cosa faccio e da che parte sto.

Come dico sempre, fai le tue scelte.

C’è un canale YouTube che mi sento di consigliarti, quello di Marco Casario. È molto informato e molto competente, quindi ti consiglio di seguirlo e poi mi sembra una persona autentica, genuina. Ti consiglio anche di leggere qualche articolo per acquisire più informazioni possibili.  Io personalmente non faccio trading, quindi non compro e rivendo in base agli andamenti. Piuttosto studio i progetti che secondo me sono interessanti, investo dei soldi e poi aspetto, quindi si tratta di guadagni a medio-lungo termine.

Non ho problemi ad aspettare sei mesi, un anno o cinque anni se credo nel progetto. Questa è la mia strategia, perché poi il mio focus non è questo. Ho progetti sicuramente più importanti su cui concentrarmi per avere un impatto più grande nel mondo. Ma queste crypto currency stanno rivoluzionando il mondo, quindi oltre a guadagnare dei soldi, può essere un’ottima opportunità di investimento.

Trovo che sia anche affascinante prendere parte a questo movimento, sapere che stiamo veramente cambiato le regole del gioco e del mondo finanziario. Per la prima volta nella storia si sta democratizzando in qualche modo ed è incredibile, è una cosa stupenda.

È un momento delicato ed era da un po’ di tempo che volevo parlare con te della mia esperienza perché è da più di un anno che sto investendo, ma non mi sentivo pronto e soprattutto non sapevo bene che cosa condividere. Ma credo sia arrivato il momento giusto, perché è davvero una grande opportunità!

Ti ricordo che puoi utilizzare questo link per iniziare a fare i tuoi primi investimenti.

LE GUIDE:

► (E-book) The Freedom Lifestyle: Come girare il mondo, lavorare ovunque e creare la tua libertà: http://gabri.life/freedom-lifestyle/

► (E-book) ROADMAP: 3 passi per scoprire cosa fare nella vita: http://gabri.life/roadmap/

► (E-book) BUSINESS DIGITALE: Come creare un business Online di Coaching & Consulenza https://gabri.life/ebook/

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

► THE BRIDGE

Se ti interessa lavorare online e creare la tua libertà, qui puoi trovare più informazioni sul mio training “THE BRIDGE” dove ti seguo passo-passo nel creare un tuo business online di Coaching & Consulenza: https://gabri.life/thebridge/

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

► CONSULENZA PRIVATA 1-1: https://bit.ly/34JfP55

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

INSTAGRAM ► Seguimi su Instagram per vedere ogni giorno le mie storie: https://www.instagram.com/gabri.way/

 

Un abbraccio e a presto,

Gabri